.
Annunci online

Q
Semplicemente... una faccia da Q


Diario


7 dicembre 2006

Svegliarne uno per educarne cento

Nel cuore della notte succedono cose strane. La maggior parte delle persone normali dorme. Poi ci sono quelli che lavorano e quelli che si divertono. Poi ci sono quelli che vorrebbero dormire, ma qualcun altro ha deciso che non è tempo perché è giunto il momento di snocciolare lezioni di vita. Ebbene sì, nel cuore della notte in casa Q si svolgono lezioni di vita non riconosciute dalla regione, un po’ come la scuola musulmana di via Quaranta.
Insomma, mentre il mio melone dolcemente appoggiato sul cuscino, spazia in viaggi subliminali in altri luoghi e, l’ossario anch’esso appoggiato e disteso sul dolce far niente mentre un rigagnolo di saliva fuoriesce dall’angolo della bocca sintomo di completa rilassatezza goduriosa, una voce mi entra nel melone dalla parabola posta a destra del melone stesso, violentandolo energicamente come una dose di mescalina presa in una sera di capodanno ad Istambul.


“G-R-E-T-A DA BRAVA CI VEDIAMO DOMANI MATTINAAAAA D-O-R-M-I-I-I !”

Il segnale, ricevuto dalla parabola e decriptato direttamente nel decoder posto sul parietale destro del melone dormiente, risulta confuso.

“G-R-E-T-A DA BRAVA CI VEDIAMO DOMANI MATTINAAAAA D-O-R-M-I-I-I !”

Il segnale ri-urlato è captato dalla parabola e inviato al decoder del melone e trasmesso su tutto l’apparato del sistema nervoso simpatico che rilascia immediatamente ettolitri di sostanza catecolammine comunemente chiamata ADRENALINA.
Un bulbo oculare si apre automaticamente con scatto cisposo e una cornea fuoriesce in tenuta antisommossa e inquadra immediatamente dopo dieci minuti di scannerizzazione il cubetto elettronicodigitaleviaradiofatuttodasola e mi segnala con un raggio laser proiettato sul soffitto che sono le ore 05.00 am. Non si sa di quale giorno.

“G-R-E-T-A DA BRAVA CI VEDIAMO DOMANI MATTINAAAAA D-O-R-M-I-I-I !”

Il cuore, come da programma di difesa approvato, si tramuta in mezzo blindato a pompa. E pompa. Pompa talmente forte che rischia un overclok non autorizzato. Con un gesto inconscio cerco il segnalatore che porto appeso al collo, grazie al cielo, il SALVA VITA BEGHELLI è al suo posto in attesa d’istruzioni.

“G-R-E-T-A DA BRAVA CI VEDIAMO DOMANI MATTINAAAAA D-O-R-M-I-I-I !”

Echecazzo LiQ, per non farla venire nel lettone devi svegliare tutti?
Deve imparare. Se tu conosci un altro metodo, dimmelo
Alle 5 della mattina?? Falla venire nel lettone che mentre dorme gli tiriamo delle gomitate.
Ah bella soluzione, eppoi le gomitate le tira lei a noi. Mah.. dove vai?

A fare la fila al CUP per prenotare una visita dal cardiologo. Ecco dove vado!.




permalink | inviato da il 7/12/2006 alle 17:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 142004 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
storie assurde
Innocenza pericolosa
Greta
Politichese
Aperitivo
Cefalea
Piercing
Una giornata fantastica
Frutta & verdura
Shopping selvaggio
Appunto
Fanculo le buone maniere
ultime notizie dal fronte
ultime notizie dal fronte 2
Come nasce una bambina
Sogni & incubi
Veleggiando
Proposta antidemocratica

VAI A VEDERE

starta (gentilmente rubato a impedimenta)
se volete offendermi


CERCA